Blog di sceneggiatura
Pubblicato il da Courtney Meznarich

Quanti soldi guadagna uno sceneggiatore? Abbiamo chiesto a 5 scrittori professionisti

Retribuzione dello sceneggiatore

Per la maggior parte, scrivere è meno un lavoro e più una passione. Ma non sarebbe l'ideale se potessimo tutti guadagnarci da vivere in un campo che ci appassiona? Non è impossibile essere pagati per ciò che ami se sei disposto ad accettare la realtà: non c'è molta stabilità per gli sceneggiatori che scelgono questa strada. Abbiamo chiesto a cinque sceneggiatori esperti, quanto guadagna uno sceneggiatore? E la risposta... beh, è ​​tanto varia quanto il background dei nostri esperti.

Con un clic

Esporta uno script tradizionale perfettamente formattato.

Prova SoCreate gratuitamente!

Scrivi così...
...Esporta in questo!

Secondo la Writers Guild of America West , uno sceneggiatore può ricevere un minimo di 41.740 dollari per un lungometraggio a basso budget (meno di 5 milioni di dollari) senza trattamento. Per un film ad alto budget (oltre 5 milioni di dollari), uno sceneggiatore può essere pagato un minimo di 85.902 dollari. Naturalmente, la retribuzione dello sceneggiatore varia in modo significativo tra e al di sopra di quelle tariffe sia per la TV che per i film.

“Ma se lo fai per soldi, lo fai per le ragioni sbagliate. Perché... è davvero difficile da spezzare,"

afferma Jeanne V. Bowerman , ex redattrice di Script Mag e co-fondatrice/moderatrice di #ScriptChat.

"Non ci sono tanti sceneggiatori pagati quanti sono gli sceneggiatori che vogliono essere pagati."

L'autore di best-seller del New York Times Jonathan Maberry , autore del franchise "V-Wars" che è stato trasformato in una serie per Netflix, ha fatto eco a questo sentimento.

"Scrivere non è un lavoro redditizio per la maggior parte delle persone", ha detto.

Secondo Maberry, meno dell’1% degli scrittori si guadagna da vivere con questo lavoro. Nel mondo dei romanzieri, Maberry dice di conoscere autori che pubblicano uno o due romanzi all'anno, guadagnando dai 5.000 ai 10.000 dollari per libro.

“Sfortunatamente, la maggior parte degli scrittori deve mantenersi un lavoro quotidiano perché ci sono molti soldi a disposizione. Mi piacerebbe vedere questo cambiamento, e ci sono alcuni di noi nel settore che stanno lavorando per aumentare il livello di retribuzione degli scrittori."

Tuttavia, non ci sono tutte notizie difficili. Gli sceneggiatori che sono bravi in ​​quello che fanno, devono guadagnare molti soldi. Lo sceneggiatore Doug Richardson , autore di 'Die Hard 2', 'Hostage' e 'Bad Boys', ci dice che gli sceneggiatori disposti a riscrivere possono guadagnare centinaia di migliaia di dollari a settimana. Questa è l’eccezione, ovviamente, e non la regola.

“Gli sceneggiatori possono guadagnare dai 25.000 ai 30.000 dollari all’anno svolgendo lavori molto piccoli se sono membri della WGA. Possono guadagnare milioni di dollari all'anno se sono sceneggiatori molto richiesti e sono disposti a riscrivere. A Hollywood si chiamano manette d'oro”, ha detto.

“Continuano a spenderti centinaia di migliaia di dollari ogni settimana per lavorare su questo film, per lavorare su quell'altro e per perfezionare quella sceneggiatura. E una volta che gli attori scoprono che sei tu lo scrittore che ha perfezionato il film, vogliono che tu venga a perfezionare il loro film. E quello smalto dura due o tre settimane e sì, puoi ricavarne un milione di dollari."

E il resto, ha aggiunto,

"Puoi fare i conti. C'è un lato negativo e un lato positivo e il lato positivo è SU."

Donald H. Hewitt ha scritto sceneggiature per numerosi film anime di successo, tra cui "La città incantata" e "Il castello errante di Howl". Ha detto che la fascia salariale media dello sceneggiatore è paragonabile allo stipendio di un atleta professionista medio.

"È davvero molto diverso. Stai facendo una media tra una manciata di persone che guadagnano quantità di denaro ridicole con la maggioranza di persone che guadagna quantità di denaro decenti e la stragrande maggioranza di persone che non guadagna affatto denaro", ha detto Hewitt.

Michael Stackpole, autore di numerosi romanzi, tra cui Warrior Trilogy dell'Universo Battletech e Star Wars Universe di Bantam Books, afferma che lavorare gratuitamente non è necessariamente una brutta cosa quando si è appena agli inizi.

"Potrebbe essere utile scrivere per farti conoscere durante il tuo primo anno solo per ottenere un feedback. Ma dopo, vorrai davvero iniziare a cercare lavori che ti pagheranno", ha detto Stackpole.

“La vera chiave, e molti scrittori non la vedono, è che essere uno scrittore è molto più che scrivere semplicemente storie. Devi essere un uomo d'affari per ottenere lo stipendio. Quindi devi considerarlo un lavoro. E devi pensare se i progetti valgono il tuo tempo.

Come ti avevo avvertito all’inizio di questo blog: i numeri sugli stipendi degli sceneggiatori sono davvero esagerati! Alla fine, gli scrittori devono decidere cosa sono disposti ad accettare come pagamento per seguire la loro passione. Il tuo talento non ha prezzo, ma mettere il cibo in tavola non è gratis. La brutta notizia? Potrebbe essere necessario sospendere il lavoro quotidiano per un po'. Ma la grande novità?

"Più fai, meglio è", ha detto Bowerman.

Stackpole conclude:

"In termini di limite superiore, non esiste un limite superiore. Non c'è davvero alcun soffitto."

Cerchi maggiori informazioni su quanto guadagnano gli sceneggiatori nel mondo? Dai un'occhiata alla seconda parte di questo blog su cosa può guadagnare uno sceneggiatore .

Il cielo è il limite!

Vuoi approfondire i dettagli relativi al pagamento di TV e film? Il numero varia leggermente ogni anno. Dai un'occhiata a queste informazioni su quanto guadagnano gli scrittori cinematografici e televisivi dalle sceneggiature delle matricole, inclusi residui, orari e tasse .

Buona sceneggiatura,

Potrebbe interessarti anche...